Si è verificato un errore nel gadget

lunedì 31 ottobre 2011

HALLOWEEN E TORTA CON LA ZUCCA...

Halloween e' il nome di una festa popolare di origine pre-cristiana,
osservata prevalentemente in Irlanda,Scozia,Canada e Stati Uniti.
Si celebra il 31 ottobre,ossia alla vigilia della festa di ognissanti.
In Europa la ricorrenza si diffuse con i Celti.
L'origine risale a 2500 anni fa.
Per i Celti, la notte del 31 ottobre era fine dell'anno vecchio, la festa di SAMHAIN.
Chi era SAMHAIN? Era il Signore degli Inferi,
che con l'arrivo dell'inverno cancella la potenza del Dio Sole eterno rivale.
SAMHAIN viene cosi' tradizionalmente identificato con il Dio dei morti,
o semplicemente con la luna che spesso appare
nell'iconografia di halloween.
In irlandese antico SAMHAIN significa
"fine dell'estate".
A sera tutti i focolari domestici venivano spenti e riaccesi da druidi che passavano di casa in casa con torce ravvivate presso il falo' sacro situato a TLACHTGA,vicino alla reale collina di Tara.

PERCHE' DOLCETTO O SCHERZETTO?


www.ilovegif.net
La tradizione di DOLCETTO O SCHERZETTO
vuole che abbia origine dai Celti , da una pratica europea del IX secolo d.c.
chiamata in inglese "SOULING" "elemosinare anima".
Il 2 novembre i primi Cristiani vagavano di villaggio in villaggio elemosinando per un po' di
"pane d'anima" dolce fatto di forma quadrata con l'uva passa.
Piu' dolci ricevevano + preghiere promettevano per i parenti defunti dei donatori.
A quell'epoca si credeva che i morti rimanessero nel limbo per un certo periodo dopo la morte
e che le preghiere anke fatte da estranei potessero rendere + veloce il passaggio in paradiso.
I colori di halloween sono il nero e l'arancione.
Il nero e' il colore usato da molte streghe per annullare il maligno,
l'arancione riflette la natura agricola di halloween ed essendo il colore delle zucche e delle foglie d'autunno evoca lo spirito della stagione...

                                         



La torta con la zucca e' un dolce soffice e delicato.L'ho voluto preparare in occasione di Halloween.E' una torta che se pur fatta con la zucca,non si sente il sapore di quest'ultima come molti credono, e' anke un modo per far mangiare la zucca ai bimbi che non la mangiano.
INGREDIENTI:
6 UOVA
700 GR DI FARINA
500 GR DI ZUCCHERO
500 GR DI ZUCCA LESSA
125 GR DI BURRO FUSO
1 BICCHIERE DI OLIO DI MAIS
1 PIZZICO DI SALE
1/2 LIMONE PREMUTO
2 BUSTINE LIEVITO PER DOLCI

QUESTA E' LA DOSE DOPPIA,MA SI PUO' BENISSIMAMENTE DIMEZZARE LE DOSI PER FARNE UNA UN PO PIU' PICCOLA KE SI CUOCE SICURAMENTE IN MINOR TEMPO.IO L'HO FATTA COSI' PERCHE' AMO DISTRIBUIRLA...

TAGLIARE A CUBETTI LA ZUCCA E LESSARLA

SCOLARE LA ZUCCA, FRULLARLA E FARLA RAFFREDDARE.(IO QST L'HO FATTO IL GIORNO PRIMA)
MONTERE A NEVE GLI ALBUMI CON UN PIZZICO DI SALE
IN UNA CIOTOLA AMALGAMARE ZUCCHERO E TUORLI

AGGIUGERE IL BURRO FUSO FREDDO, L'OLIO E IL MEZZO LIMONE PREMUTO

AGGIUNERE PIAN PIANO LA FARINA ,CONTINUANDO A FRULLARE,


GLI ALBUMI MONTATI A NEVE (NON PREOCCUPATEVI SE L'IMPASTO SEMBRA ESSERE UN PO' DURO,AGGIUGENDO LA ZUCCA  E AMALGAMANDO BENE DIVENTA CREMOSO)
LA ZUCCA LESSA

DOPO AVERE AMALGAMATO BENE TUTTO,AGGIUNGERE LE 2 BUSTINE DI LIEVITO SETACCIATO
IMBURRARE E INFARINARE UNA TEGLIA ( IO HO USATO UNA DA 28 CM. MA SE NE USATE UNA LEGGERMENTE + GRANDE E' ANCORA MEGLIO,MAGARI DA 31CM). CUOCERE A 180° PER 1 ORA,POI VARIA A SECONDA DEL PROPRIO FORNO,BASTA FARE LA PROVA STECCHINO.




2 commenti:

Emanuela - Pane, burro e alici ha detto...

L'aspetto di questa torta è ottimo: sofficissima! ciao

Anonimo ha detto...

I nostri complimenti....
PCAF