Si è verificato un errore nel gadget

giovedì 12 gennaio 2012

Friarielli e Salsiccia...

Friarielli...basta la parola...
E' ovvio :bisogna friggerli...
Noi Napoletani, si sa siamo bravissimi.
Siamo nati x soffriggere!!!
Per fare un buon piatto di friarielli e' necessario
cominciare a pensarci gia' dal fruttivendolo.
La scelta dei fasci di friarielli e' un'importante preliminare.
Non troppo fioriti, ne' con foglie troppo grandi o mosce e ingiallite.
Dopo averli con cura liberati dei gambi stopposi e delle foglie
troppo grandi, vanno lavati con acqua abbondante.
Basta sgocciolarli x bene ( senza lessarli x non far perdere il sapore)
buttarli nell'olio bollente dove l'aglio si e' gia' indorato e il
peperoncino un po' annerito.Chiudere con un coperchio ed
evitare la fiamma troppo alta.La cottura e' giusta se consente di sentire
la consistenza dei friarielli senza arrivare al totale spappolamento.
Si accompagnano beneson la salsiccia,ma anke con la
scamorza alla brace.
Si kiamano friarielli dal verbo:" friere" (in napoletano) friggere.
Rappresentano uno dei piatti + caratteristici della cucina Napoletana
e difficilmente si trovano lontano da Napoli.




 
4 fasci di friarielli
salsiccia q.b.
olio- aglio - peperoncino- sale

Dopo aver pulito per bene i friarielli eliminando le foglie grandi e i gambi piu' duri, lavarli in abbondante acqua corrente, per eliminare eventuali tracce di terriccio ( se e' necessario lavarli + volte)
In un'ampia padella soffriggere nell'olio extravergine d'oliva lo spicchio d'aglio e il peperoncino

aggiungere le salsiccia e farle cuocere girandole piu' volte

sgocciolare bene i friarielli e aggiungerli nella padella con le salsiccia ( c'e' ki cuoce le salsiccia a parte, io preferisco cosi' perke mi piace il sapore ke prendono i friarielli se cotti con la salsiccia)

coprire con un coperchio e lasciar cuocere 10/15 min'.A meta' cottura aggiustare di sale




3 commenti:

carla ha detto...

cavoli questo piatto mi ispirava un sacco,cosi' un giorno ho chiesto ad una mia cara amica napoletana di farmelo assaggiare e...ho scoperto che non mi piacciono i frijarielli!
pero',per chi li apprezza,e' un piatto sfiziosissimo!

Laura ha detto...

Che buoni i friarielli!!!!!!!!!
Brava!

Rosalba ha detto...

Ciao, piacere di conoscerti e grazie per esserti unita al mio blog! Ho dato anche io un'occhiata al tuo e mi piace molto, complimenti :-) Io ho scritto una scheda per Gente del Fud circa i friarielli, la tua ricetta sarebbe proprio utile. Ti inserisco nel mio blogroll così non ti perdo di vista, alla prossima.
Rosalba