Si è verificato un errore nel gadget

venerdì 25 novembre 2011

Oggi cous-cous Molino Chiavazza con peperoni e olive nere!

Il couscous e' un piatto esotico internazionale
originario del Maghreb ( Tunisia, Algeria ,Marocco),
e' prodotto utilizzando esclusivamente semola di grano duro
di qualita' superiore.
E' facile e veloce da preparare.
Tradizionalmente e' accompagnata da carne
o pesce,ma si puo' preparare anke con le verdure.
E' un primo piatto che per queste sue caratteristiche,
e' ideale all'odierno stile di vita...
Oggi io l'ho voluto preparare con peperoni e
olive nere.
Ricordo ancora la prima volta ke ho provato il couscous,
mi trovavo in Sicilia a San Vito lo Capo,
meta turistica preferita dalla nostra famiglia
e ke ogni anno raggiungiamo;
decidemmo di provarlo con il pesce,
non lo apprezzammo molto e decidemmo quindi
di non portarlo piu' sulla nostra tavola...
Poi e' successo ke dopo la collaborazione con
MOLINO CHIAVAZZA, nel pacco ricevuto
oltre alle farine mi arriva una confezione di couscous.
OH...NO!!!Dissi tra me e me ,
proprio il couscous mi dovevate inviare???
Mi son detta ok,preparero' il couscous
ma a modo mio...e cosi' ho fatto.
Quando ho detto a mio marito ke a pranzo
gli avrei cucinato il couscous non e' stato molto entusiasto
ma vi dico dopo aver postato la ricetta se gli e' piaciuto o meno...
INGREDIENTI per 2/4 persone:
250 gr di couscous grana media Molino Chiavazza
2 peperoni medi
20 olive nere
peperoncino
aglio in granuli Tec-Al
burro q.b.
1 cucchiaino si sale
1 cucchiaio d'olio
250 ml di acqua
prezzemolo tritato

In una padella soffriggere olio, aglio in granuli e peperoncino,
aggiungere i peperoni tagliati a dadini, e cuocere per 10' minuti con il coperchio
aggiustare di sale e aggiungere le olive a pezzetti
A parte cuocere il couscous...
Mettere in una pentola 250 ml di acqua, un cucchiaio d'olio,e un cucchiaino di sale.
Far bollire.Togliere dal fuoco e versare i 250 gr di couscous mescolando delicatamente

Lasciar gonfiare 2 minuti.
Aggiungere un po' di burro e riprendere la cottura a fuoco lento per circa 3' minuti, sgranando il couscous con una forchetta.

Aqst punto aggiungiamo il couscous nella pentola con i peperoni e le olive, e concludiamo con prezzemolo tritato e una noce di burro...

E ALLA FINE VISTO KE MIO MARITO HA GRADITO ( E ANKE IO ) CONTINUERO' DI SICURO A REALIZZARE PIATTI CON IL COUSCOUS...

OGNI ANNO A SETTEMBRE A SAN VITO LO CAPO!


Nessun commento: